Comunicazione & Pubblicità


COMUNICAZIONE

SPA Manager Consulting offre un servizio specialistico per la progettazione dell’immagine istituzionale, del

logo, del format degli strumenti pubblicitari per la fase di lancio, della grafica coordinata (brochure, flyer, listini, card, ecc.) e delle varie campagne periodiche per la promozione della struttura e necessari per le strategie di destagionalizzazione.

Promozione, pubblicità, uffici stampa, relazioni pubbliche, sono preziosi strumenti da pianificare con

competenza e precisione.

PUBBLICITA’

Azioni mirate e di settore per far conoscere il prodotto su larga scala, scegliendo i mezzi più idonei per

trasferire messaggi anche in termini di immagine.

Web

il contenuto (che sta alla base di qualsiasi strategia);

la SEO (Search Engine Optimization);

Il Social Media Marketing;

l'email marketing;

il SEM.

I vantaggi dell'inbound marketing possono essere  indirizzati ad un target, che utilizzi il "canale"  Internet  (sito web in primis) come mezzo di comunicazione con clienti esistenti e potenziali. Essi possono essere riassunti in:

La capacità di essere trovati su Internet attraverso le parole chiave che potenziali clienti usano per cercare la risoluzione ad un problema di business.

In altre parole, amplificare la probabilità di essere "scoperti" o "rintracciati" su Internet, in contesti affini al business che l'organizzazione conduce.

Capire cosa fanno i potenziali clienti una volta arrivati sul  sito web  Che cosa leggono, che argomento, quale problema, soluzione o prodotto li attrae maggiormente, etc.

 Questo punto viene chiamato anche "conversione" (dall'inglese "conversion"), in quanto  ci racconta  in che modo potenziali clienti diventano tali.

  In questo preciso istante è avvenuta la conversione. Da  visitatore Web "ignaro" a potenziale cliente.

Tracciare, misurare ed ottenere una semplice reportistica che fornisca all'Azienda informazioni utili a comprendere come migliorare il sito web, quali  social network sono più efficaci ed efficienti, cosa piace e cosa non si sintonizza con i potenziali clienti, e soprattutto come avviene la conversione da potenziale cliente a cliente vero e proprio.

 Quali fattori contribuiscono in modo decisivo, cosa deve essere migliorato o abbandonato.

Metodologia La metodologia inbound consiste nell’insieme dei processi attraverso i quali

Metodologia

La metodologia inbound consiste nell’insieme dei processi attraverso i quali un utente – sconosciuto – si trasforma in un cliente e poi in un promotore di un certo brand o business.

In questo set di processi, il contenuto conserva una centralità essenziale, perché solo attraverso la creazione di contenuti pertinenti è possibile attrarre l'attenzione dell'audience di riferimento – inclusi i prospect – e convertirli  in clienti referral  e dopo acquisiti  .

 Oltre ai contenuti, un elemento centrale della metodologia di inbound è la call to action (CTA)

Gli stage dell'inbound funnel sono quattro.

Attract: il processo di attrazione è determinato dalla creazione di contenuti pensati specificatamente per i bisogni e gli interessi del mercato obiettivo, distribuiti nel posto giusto e al momento giusto.

Convert: una volta che l'utente è diventato un visitatore del sito o di qualsiasi altra piattaforma web di un brand o di una azienda

Close: la trasformazione del lead in un cliente acquisito.

Delight: è l’ultimo dei quattro stage dell’inbound funnel e ci si può riferire a questo anche con la terminologia “customer delight”.